Marco Biffani. Autore, naturalista, ex imprenditore, scrittore a tempo pieno

Da uomo di esperienza sostiene che la vita propone avventure che superano la fantasia. Autore di numerose pubblicazioni tra cui Il libro "Equus Caballus, Ippo per gli amici (principianti)" edito da Bastogi Libri

 

L’ALBERO TAGLIATO, una poesia di Marco Biffani
L’ALBERO TAGLIATOSe sento il crepitaredi una sega che urlae sparge schegge rosacome schizzi di sangue,da un tronco ancora sanoè un’altr’albero uccisoin una Roma bella.Un albero tagliatoè offesa alla Natura.Vivono per millennison pura archeologiaattraversano storiausanze ed i costumison simboli di vitasubendo terremotisiccità ed incendigodendo l’acqua e il solee la terra…
LA CARBONARA, una poesia di Marco Biffani
LA CARBONARAE’ er mejo primo piatto che ce siaromano, forse, certo un pò d’Abruzzose litigheno er natale in tanti postidello stivale, insino alla Sicilia.Non è solo er piacere der palatom’anche per colorito della crema,pe quer pastoso giallo consistenteche fa pensar ch’é anco salutareper cui non solomagni, ma te curi.Quando…
LA CARBONARA, una poesia di Marco Biffani
LA CARBONARAE’ er mejo primo piatto che ce siaromano, forse, certo un pò d’Abruzzose litigheno er natale in tanti postidello stivale, insino alla Sicilia.Non è solo er piacere der palatom’anche per colorito della crema,pe quer pastoso giallo consistenteche fa pensar ch’é anco salutareper cui non solomagni, ma te curi.Quando…
LA CARBONARA, una poesia di Marco Biffani
LA CARBONARAE’ er mejo primo piatto che ce siaromano, forse, certo un pò d’Abruzzose litigheno er natale in tanti postidello stivale, insino alla Sicilia.Non è solo er piacere der palatom’anche per colorito della crema,pe quer pastoso giallo consistenteche fa pensar ch’é anco salutareper cui non solomagni, ma te curi.Quando…
ROMA SI SALVERA’?, una poesia di Marco Biffani
ROMA SI SALVERA’?C’era una volta (quando ancora c’era)degna del nome, una Capitaleche aveva strabiliato tutta un’erae s’era meritata lo Stivale.Frutto di trenta secoli di gloriadi impero di papato ed altro ancoraconcentrato di arte e tanta storiaesempi erano stati, ma non ora.Per Byron le rovine e i monumentisuperstiti d‘una tragedia…
L’ODISSEO, una poesia di Marco Biffani
L’ODISSEOCome Ulisse nelle peregrinazioniintemerato di ogni esperienzaaffrontava perigli per nozioniche avessero per lui qualche valenza.Per ottenerle si fece legareall’albero maestro e avventurarsilui fra Scilla e Cariddi a navigareper la curiosità di abbeverarsidei bisbigli di sirene e cantiper conoscere messaggi ignoti a tutti.Chi cerca d’ignorarli sono in tantiper…
IL DUBBIO, una poesia di Marco Biffani
IL DUBBIOIn tempi non sospetti Senofontepontificava e non senza ragioneche la realtà lui, l’uomo, se la vedesecondo il pregiudizio e l’interesseche nella vita nutre e condiziona.Ma per non disturbar Domineddiopure Dante tra Inferno e Paradisoha dovuto creare il Purgatorioperché non tutti son dannati o santie se in vita hanno…